Snorkeling a Formentera

Dove fare snorkeling a Formentera? Ecco alcuni consigli su dove andare a Formentera se sei un appassionato di snorkeling

E ricorda che puoi sempre vedere tutto quello che vuoi sulla nostra mappa interattiva:

Mappa-Direttorio di Formentera

Amici che fanno snorkeling a Formentera
Contenuto: Snorkeling a Formentera

Anche se la maggior parte delle persone a cui si chiede quale sia la cosa migliore di Formentera, risponderà le spiagge e le fantastiche acque turchesi e cristalline, quest’isola mediterranea nasconde molto di più di quanto si possa pensare. Infatti, se sei un amante degli sport acquatici, lo snorkeling a Formentera è un must della tua visita all’isola.

Che cos'è lo snorkeling?

E perché Formentera è uno dei luoghi migliori del Mediterraneo per fare snorkeling?

Lo snorkeling, ovvero il nuoto in apnea o anche conosciuto come snorkeling, è un popolare sport acquatico estivo che consiste nel nuotare sulla superficie del mare o dell’oceano esplorando la vita marina sottostante. Per poter osservare la vita sottomarina, i subacquei indossano una maschera per poter vedere meglio. La maschera è completata da un boccaglio per respirare con il viso costantemente immerso nell’acqua e, per muoversi più velocemente, agilmente e senza sforzo, la maggior parte delle persone sceglie di indossare anche le pinne da snorkeling ai piedi.

Formentera è un ambiente fantastico per lo snorkeling per due motivi principali:

  1. Le acque di Formentera raggiungono temperature estive di circa 25ºC, quindi non avrai bisogno di una muta per praticarla su quest’isola.
  2. Formentera è quasi interamente un ambiente marino molto ben conservato e nel nord dell’isola è protetta dal Parco Naturale delle Saline di Ibiza e Formentera, che la rende brulicante di vita.

Galleria: snorkeling a Formentera

Dove fare snorkeling a Formentera?

Foto de mujer haciendo snorkel en Formentera

Come abbiamo accennato nell’introduzione, una delle peculiarità di Formentera è la grande possibilità che offre ai subacquei di fare snorkeling in un ambiente più che privilegiato.

Con i suoi 20 chilometri di costa e le sue meravigliose spiagge perfettamente conservate, l’isola è una vera meraviglia e un paradiso nel Mediterraneo.

Ciò che risalta maggiormente è che la bellezza delle acque che Formentera nasconde va ben oltre il cristallino, e nasconde un segreto: la posidonia. È una pianta che vive sui fondali del Mediterraneo e ha determinate proprietà che mantengono l’acqua limpida, la sabbia delle spiagge non scompare durante le tempeste e le mareggiate, e mantiene molta vita nei suoi prati.

Molti tendono a confondere la Posidonia con le semplici alghe e non amano trovarla accumulata sulle spiagge, ma la verità è che la sua semplice presenza contribuisce alla purezza dell’ambiente marino grazie alla sua funzione di filtraggio, ossigenazione e stabilizzazione dei fondali.

Qui di seguito ti indichiamo i luoghi più adatti per fare snorkeling a Formentera, in modo che tu possa iniziare subito a pianificare il tuo viaggio.

Cove a
Baster

Cala en Baster è senza dubbio una delle calette più belle dell’isola di Formentera.

È una baia che offre suggestive grotte per riporre le barche (e ripararsi dal sole). I fondali circostanti sono perfetti anche per lo snorkeling.

Cala en Baster, Formentera
Cala en Baster, Formentera

Tra i tanti aspetti che spiccano in questo luogo idilliaco c’è il fatto che è uno dei posti migliori per fare snorkeling a Formentera. Questo è dovuto al suo fondale roccioso, che permette a molte specie diverse di pesci e animali di nascondersi, in attesa di essere scoperti da te. Esiste un modo migliore per vedere la fauna e la flora marina?

Per raggiungere questa cala, basta seguire la strada di Cala en Baster dal villaggio di Sant Ferran, sul versante di Tramuntana dell’ isola di Formentera.

Spiaggia di
Es Carnatge

Es Carnatge è un’altra delle spiagge, o meglio, della zona costiera, dove è possibile fare snorkeling a Formentera.

Si tratta di un’area che si estende dalla zona di Cala en Baster in direzione est, fino a raggiungere la zona di Es Caló.

Costa de Es Carnatge, Formentera
Costa de Es Carnatge, Formentera

Es Carnatge è raggiungibile a piedi dalla zona di Cala en Baster, seguendo la costa per circa 500 metri in direzione est. La cosa migliore è che si tratta di una zona di costa rocciosa che la rende un luogo ideale per fare snorkeling a Formentera. Queste rocce nascondono un gran numero di pesci e animali marini particolari.

Ses Platjetes

Nel villaggio di Es Caló si trovano le spiagge di Ses Platjetes(le piccole spiagge) che, come indica il nome, sono tre piccole spiagge situate in questa zona della costa nord dell’isola.

Queste sono nascoste dietro una linea di dune costiere molto popolate dalla vegetazione.

Playa de Ses Platjetes, Es Caló, Formentera
Spiaggia di Ses Platjetes, Es Caló, Formentera

Per arrivarci, devi solo attraversare le passerelle di legno che attraversano tutte le dune. Si tratta di una visita obbligata se ti rechi a Formentera, poiché i dintorni sono di una bellezza eccezionale.

L’aspetto più caratteristico di queste piccole spiagge è che, essendo situate in un’area rocciosa, puoi ammirare gli angoli della barriera corallina sott’acqua facendo snorkeling. Le due spiagge alle due estremità sono un po’ più sabbiose, anche se la barriera corallina è ancora presente e puoi praticare questo sport.

Calò des Mort

Es Caló des Mort è una delle calette più visitate, affollate e fotografate di Formentera.

Tuttavia, essendo circondata da una zona rocciosa, è anche un’opzione se vuoi fare snorkeling a Formentera.

Caló Des Mort, Formentera
Caló Des Mort, Formentera

Non c’è molto da dire su Es Caló des Mort che non sia già stato detto. Ma forse quello che non si dice spesso è che è un luogo perfetto per lo snorkeling. Nelle acque intorno alla zona di Es Caló des Mort ci sono zone rocciose e praterie di posidonia piene di vita che delizieranno le tue immersioni di snorkeling. E se Caló des Mort è troppo affollata, puoi raggiungere a piedi la vicina Cala de Es Torrent des Arbocers o Cala de Es Ram (che vedrai più avanti).

Es Ram

Un altro dei luoghi che non possono mancare in questa lista se vuoi fare snorkeling a Formentera è la cala di Es Ram.

È un luogo poco frequentato, quindi può essere la meta ideale per chi preferisce sfuggire alla folla e godersi la tranquillità.

Cala de Es Ram, Formentera
Cala Es Ram, Formentera

Questa bellissima cala è molto piccola e intima e si trova all’estremità orientale della costa di Migjorn. Essendo isolata da strade e accessi, la posidonia può accumularsi abbondantemente in inverno nei 15 metri scarsi di spiaggia di cui dispone.

Sebbene sia una cala di difficile accesso, puoi raggiungerla da es Caló des Mort a piedi per circa 15 minuti, così come dalla strada per La Mola. Si tratta di un’insenatura poco frequentata dove è possibile praticare nudismo e snorkeling allo stesso tempo.

"L'Arco

Infine, non potevamo non menzionare l ‘Arco sottomarino sull’isola di Formentera.

Si tratta di un’area per immersioni e snorkeling sulla costa occidentale con due archi, uno a 12 metri e l’altro a 18 metri. Con l’attrezzatura da snorkeling potrai ammirare il primo degli archi dalla superficie.

Submarinismo El Arco, Formentera
Immersioni e snorkeling a El Arco, Formentera

Se invece di fare snorkeling vuoi fare immersioni in questa zona di Formentera, devi sapere che puoi fare questa immersione solo con il livello Open Water.

Ciò che caratterizza maggiormente questa fantastica meraviglia sommersa dell’isola è che concentra intorno a sé un alto livello di vita e banchi di pesci, mentre a profondità maggiori potrai ammirare in prima persona le praterie di posidonia, eccezionalmente ben conservate.

Poiché l’area di El Arco è poco profonda, è considerata un luogo idilliaco dove gli amanti dello snorkeling possono praticarlo. Il modo migliore per arrivarci è in barca, ma se non ne hai una, puoi anche camminare per circa 20 minuti da Can Marroig.

Escursioni di snorkeling a Formentera

Goditi lo snorkeling con una guida e una barca a tua completa disposizione

Come puoi vedere, a Formentera ci sono numerose calette e spiagge in cui fare snorkeling può essere un’esperienza indimenticabile e impareggiabile.

Infatti, questo sport è considerato uno dei modi migliori per scoprire le meraviglie che attendono i fondali di Formentera, nonché il grande segreto dell’isola: la posidonia.

Esiste un modo migliore per scoprire le creature marine e la vegetazione che si celano dietro le acque cristalline e turchesi di Formentera?

Se vuoi fare snorkeling ma non vuoi farlo da solo, puoi optare per un’escursione organizzata.

Infatti, ci sono numerose aziende sull’isola che offrono diversi pacchetti per iniziare.

Le più conosciute sono le escursioni in barca che ti permettono di scoprire le migliori spiagge e calette dell’isola, con una o più soste per lo snorkeling. Sarai sempre accompagnato da un istruttore che ti guiderà e ti insegnerà tutto ciò che devi sapere per praticare questa attività.

Inoltre, alcune di queste compagnie offrono anche la possibilità di mangiare in barca o di gustare un vermouth.

Ti mancherà?